Target evento-finale

I giovani di TarGET presentano al Sindaco il loro lavoro

In biblioteca Acclavio la presentazione dei risultati del progetto

Giunge al termine “TarGET- le mani sulla città”, il progetto portato avanti dal Comune di Taranto in collaborazione con Programma Sviluppo e Associazione Obiettivo Borgo Antico Taranto e realizzato con il contributo di Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e ANCI, nell’ambito del bando Fermenti in Comune.

Da giugno a settembre 30 giovani tarantini di età compresa tra i 18 e i 35 anni, disoccupati e inoccupati, guidati dai tutor/designer, hanno lavorato alla riqualificazione di alcuni quartieri della città, segnati da una condizione di marginalità diffusa dal punto di vista sociale, economico e urbanistico. Dopo una attenta osservazione dei luoghi e dopo aver dialogato con gli abitanti, i partecipanti hanno identificato un insieme di esigenze e desideri che hanno così portato alla valorizzazione di alcuni spazi a Tamburi, Città vecchia e Salinella. È stato un interessante esempio di progettazione e costruzione partecipata che ha permesso ai più giovani di stimolare la propria creatività e riappropriarsi in prima persona di alcune aree urbane.

I ragazzi che hanno preso parte al progetto, a conclusione delle attività, promuovono ora un evento pubblico con la cittadinanza e l’amministrazione comunale per presentare gli interventi di rigenerazione urbana attuati sul territorio.
È in programma un doppio appuntamento nella giornata di mercoledì 21 settembre. Alle ore 10 presso l’Agorà della Biblioteca comunale Acclavio i giovani protagonisti del progetto TarGET dialogheranno con l’amministrazione comunale e illustreranno il lavoro svolto durante l’estate: dai dati raccolti in fase di sopralluoghi nei tre quartieri della città, fino alla descrizione degli interventi realizzati per rendere più fruibili e accoglienti i luoghi pubblici.
Nell’occasione, consegneranno nelle mani del sindaco Rinaldo Melucci anche un documento programmatico contenente i risultati complessivi del progetto e gli input utili per il futuro.
All’incontro pubblico interverranno anche i tutor, i partner del progetto e il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci.
Nella stessa giornata, dalle 17 alle 19, in città vecchia, sulla banchina in via Garibaldi, uno dei luoghi chiave del progetto, si svolgerà invece una festa finale. Per l’occasione verrà ricostruita una spiaggia urbana con ombrelloni e sdraio in legno costruite dai ragazzi e che saranno d’ora in poi a disposizione delle associazioni del territorio per iniziative pubbliche.